Le Olive del Sud

Prodotto originario della tradizione agroalimentare del Mediterraneo, l'oliva è attualmente coltivata anche nelle altre regioni a clima mediterraneo.
In Italia l’olivo è diffuso su circa 1 milione di ettari in coltura principale e su di una superficie di poco inferiore in coltura secondaria, consociata con seminativi o con altre specie arboree (vite, agrumi, mandorlo, ecc.).
Per le caratteristiche stesse della pianta, che necessita di un clima mite, la coltivazione dell'olivo in Italia è molto diffusa nelle regioni del sud (77,9%) e del centro (19%), mentre al nord la produzione è più limitata (2%).
L'enorme varietà di aromi che l'oliva può avere la rende un alimento utilizzabile in qualunque tipo di cucina, e viene preparata in maniera diversa a seconda della qualità e della tradizione delle regioni di provenienza.

 

Via Spano 2/D - 10134 - Torino (TO)

Tel: 011-3017181

Email: annalisa.mongelli@gmail.com

news

Stampa

Usiamo cookie anche di terze parti chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.